polifenoli dove si trovano
polifenoli dove si trovano

Polifenoli

I polifenoli in inglese polyphenols, sono una categoria di sostanze di origine vegetale, che si trovano naturalmente nelle piante.

Nell’ultimo decennio, c’è stato molto interesse nei potenziali benefici dei polifenoli per la salute, date le loro proprietà antiossidanti.

Molti studi suggeriscono che il consumo a lungo termine di diete ricche di polifenoli vegetali offra protezione contro lo sviluppo di tumori, malattie cardiovascolari, diabete, osteoporosi e malattie neurodegenerative.

Polifenoli: proprietà

I polifenoli contribuiscono a mantenere in salute le cellule umane.

Antiossidante: combattono l’invecchiamento cellulare contrastando l’azione dei radicali liberi, causa di una precoce ossidazione e morte cellulare, i radicali liberi si producono nell’organismo attraverso normale metabolismo cellulare e fattori di stress come: radiazioni, fumo, agenti inquinanti, raggi UV, stress emotivo e fisico, additivi chimici, virus e batteri.

Potrebbe interessarti: Smettere di fumare, cosa accade al nostro corpo Miglioramenti

Antinfiammatoria e antivirale;

• Migliorano la salute del sistema cardiovascolare, regolando l’assorbimento del colesterolo nel sangue; (1)

Antitumorale, questo perché sono in grado di proteggere le cellule da elementi cancerogeni; (2)

• Normalizzano la pressione arteriosa. (3)

Polifenoli: classificazione

I polifenoli si possono classificare in due grandi categorie flavonoidi e non flavonoidi.

Flavonoidi

Sono contenuti in molti alimenti tra cui: cipolle, cavoli, broccoli, vino rosso e mirtilli. A seconda della parte di questi alimenti che si mangia il contenuto in polifenoli varia molto essendo maggiormente concentrati nelle parti più esterne delle piante.

Di questi fanno parte:

Flavonoli: di cui fa parte la quercitina il principale polifenolo nelle cipolle, presente anche in altri vegetali, svolge un’azione antitrombotica.

Isoflavoni: sono polifenoli presenti nella soia e il trifoglio rosso. Modulano il metabolismo degli estrogeni nell’organismo.

Antocianine: hanno

azione antiossidante e antiaging, utile come prevenzione di molte malattie croniche e degenerative

Non Flavonoidi

Escludono le categorie prima citate, ne fanno parte:

Lignani: una delle migliori fonti sono i semi di lino, in quantità minori: alghe, nelle lenticchie, cereali (tra questi il grano), aglio, asparagi e carote e trai i frutti nelle pere e prugne.

Catechine: i più potenti polifenoli ad azione antiossidanti del tè.

Reservatrolo: polifenolo presente nel vino rosso, nella buccia dell’uva ed in altri vegetali, svolge un’azione antitrombotica, antinfiammatoria, antiaterogena e vasorilassante. Protegge l’organismo dalle malattie cardiovascolari.

Curcumina: è il principio attivo della curcuma, svolge un’azione antiossidante utile a contrastare l’ossidazione delle cellule, ha inoltre proprietà antinfiammatorie e antitumorali. (4); (5)

Polifenoli: dove si trovano

I polifenoli si trovano nelle verdure, nella frutta e in altri alimenti quali semi e cereali integrali, vediamo ora nel dettaglio.

Frutta: arance, mele, uva, pesche, succo di pompelmo, ciliegie, mirtilli, succo di melograno, lamponi, mirtilli, bacche di sambuco nero, ribes nero, prugne, more, fragole, albicocche.

Verdure: spinaci, cipolle, scalogni, patate, olive nere e verdi, teste di carciofo, broccoli, asparagi, carote.

Cereali integrali: farina integrale di frumento, segale e avena.

Noci, semi e legumi: semi di soia tostati, fagioli neri, fagioli bianchi, castagne, nocciole, noci pecan, mandorle, noci, semi di lino.

Bevande: caffè, verde, vino rosso.

Grassi: cioccolato fondente, olio di oliva vergine, olio di semi di sesamo.

Spezie e condimenti: cacao in polvere, capperi, zafferano, origano secco, rosmarino essiccato, salsa di soia, chiodi di garofano, menta piperita essiccata, anice stellato, semi di sedano, salvia essiccata, menta verde essiccata, timo essiccato, basilico essiccato, curry in polvere, zenzero essiccato, cumino, cannella.

Questo articolo non fornisce consulenza medica. Vedere ulteriori informazioni.

Lascia un Commento