curcuma
curcuma

Curcuma

La Spezia Dorata

Spezia dal colore giallo intenso. Le sue proprietà derivato dal suo principio attivo, la Curcumina principale curcuminoide.

Curcuma: proprietà Antinfiammatorie e Detossinanti.

Questa eccezionale pianta è usata da oltre 5 mila anni nei paesi orientali, Asia, India e Cina.

Avendo proprietà uniche questa spezia ha rinnovato l’interesse scientifico nel mondo occidentale per prevenire e curare alcune malattie.

Proprietà e Benefici

La Curcuma è un antiossidante, aiuta a trasformare i radicali liberi in sostanze meno dannose per il nostro organismo.

Proprietà:

  • Antinfiammatorie: dolori cronici, articolari, muscolari, artrite;

    Pianta della Curcuma
    Pianta della Curcuma
  • Regolatrice:regola gli zuccheri nel sangue, aiuta in casi diabete, cali di zuccheri e mancanza di energia;
  • Detossinante: depurazione del fegato;
  • Antimicrobica: a livello intestinale contro gonfiore e colon irritabile.

La curcuma può migliorare la salute del fegato, contribuendo ad eliminare gli eccessi di colesterolo e migliorando la digestione dei pasti abbondanti e ricchi di grassi, utile nel trattamento della cattiva digestione, del meteorismo e della flatulenza (possiede proprietà calmanti ed antispastiche).

Per aumentare l’assimilazione di questa spezia è stata proposta l’associazione della curcuma alla piperina, che può aumentarne la biodisponibilità fino al 3000%, o l’incorporazione in liposomi e complessi di lecitina di soia.

La Curcuma in cucina

In cucina è una spezia molto versatile ideale per la preparazione di piatti dal sapore unico e dal colore giallo-arancio.

Viene generalmente abbinata a risotti, verdure cotte, zuppe di legumi.

Come assumerla ogni giorno

É possibile aggiungere la spezia in polvere nei cibi e bevande trovandola facilmente in commercio direttamente in polvere.

Può essere utilizzata nelle salse, nelle zuppe o anche in alcune bevande come il latte e le tisane.

1) Tisana Depurante:

– Bollire 240 ml d’acqua e far sciogliere 2 g di curcuma in polvere.

– Aggiungere, se si gradisce, limone, miele e zenzero per migliorarne il gusto.

Se la tisana non è la tua bevanda preferita, puoi provare…

2) Te Disintossicante e Antinfiammatorio:

– Bollire una tazza di acqua;

– Aggiungere un cucchiaino di curcuma;

– Un pizzico di pepe nero (facoltativo);

– Un cucchiaino di miele;

Assumere anche dopo mangiato.

Abbiamo un’altra gustosa ricetta…

3) Golden Milk – Latte Dorato:

– Scaldare leggermente una tazza di latte, meglio se vegetale (mandorla, soya);

– Frullare assieme ad un cucchiaino di curcuma, un cucchiaio di olio di mandorla o di cocco, un cucchiaino di miele e un pizzico di polvere di cannella;

– Si ottiene così un latte dal colore dorato ricco di virtù benefiche.

Questo va preso lontano dai pasti, a metà mattina o a metà pomeriggio.

Il Latte dorato viene usato come rimedio tradizionale in oriente soprattutto per contrastare i dolori, le infiammazioni ai muscoli e alle articolazioni.

Questo articolo non fornisce consulenza medica. Vedere ulteriori informazioni.

Lascia un Commento