alga nori

Alga Nori

L’Alga Nori cresce sulle coste del Giappone nord-orientale da più di 300 anni, altre coltivazioni si possono trovare in Canada ed Alaska.

Curiosità: Attualmente il Giappone è il primo produttore mondiale di questa alga, circa 11 miliardi di pezzi ogni anno.

Proprietà

L’Alga Nori vive in superficie, dove la luce solare riesce ad illuminarla.

Le alghe sono composte per un 80-90% di acqua mentre il restate è formato da una ricca fonte di principi attivi, anche la nota nutrizionista McKeith conferma l’alto contenuto di ferro, calcio, magnesio, fosforo e potassio nelle alghe marine.

Grazie alle loro sostanze alcaline le alghe abbassano l’acidità dell’organismo, combattendo l’ulcera gastrica, insonnia, cefalea, alitosi, ritenzione idrica e gonfiori addominali, mentre la loro iodio-concentrazione aiuta e migliora il funzionamento dell’apparato tiroideo.

Elimina i metalli pesanti

Un polisaccaride presente nelle alghe brune, l’acido alginico, non viene assorbito dall’organismo ed avendo la caratteristica di legarsi ai metalli pesanti, ripulisce il nostro organismo dalla presenza di queste sostanze tossiche.

Questo gioverebbe all’energia del fisico e alla capacità di concentrazione della mente.

Le Vitamine presenti nell’Alga

L’Alga Nori ha un gusto abbastanza delicato, questo perché cresce vicino le rive dove acqua dolce e acqua salata si incontrano.

Questa pianta marina contiene più del 48% di proteine ed una grande quantità di Beta-Carotene. Raffaroza il sistema immunitario ed il livello di energia grazie all’altissimo contenuto di Vitamina C, circa il 50% in più degli agrumi.

Ottimo apporto di Vitamina B3, B12.

L’Alga Nori stimola gli enzimi, migliorando la digestione e la capacità di assimilazione delle sostanza nutritive.

Valori Nutrizionali

Alga Nori Valori Nutrizionali

Alga Nori Come usarla

L’Alga Nori si presenta in sottili foglie quadrangolari, rispetto ad altre alga ha un gusto più delicato ma pur sempre saporito, per cui non è consigliata l’aggiunta di sale quando si cucina. L’alga non ha sapore di pesce come normalmente viene pensato.

La Nori a differenza di altre alghe non va messa a bagno prima dell’uso.

Il “Piatto Re” dell’Alga Nori è il Sushi, questa viene impiegata per avvolgere i roll di Riso ripieni di pesce.

Un’altro modo per gustarla è abbrustolirla per pochi secondi sul fuoco, oppure può essere sbriciolata e usata per insaporire le zuppe e minestre a posto del sale.

Questo articolo non fornisce consulenza medica. Vedere ulteriori informazioni.

1 COMMENTO

  1. Bella! Non sapevo neanche esistesse fin a 2 mesi fa ed adesso la propongo alla metà delle mie clienti. Grazie per l’articolo. Io sonon un naturopata di primo pelo nel senso che pur avendo 50 anni mi sono specializzato solo quest’anno. Questo mese poi, stimolato da esempi come il tuo, ho timidamente pubblicato il mio piccolo blog di medicina naturale. Vorrei squotere quantomeno i lettori partenopei che non sanno manco pronunziarla la parola naturopatia. Se hai tempo mi dai una tua impressione? Grazie di cuore lo troverai

Lascia un Commento