Pochi consigli utili per depurare il nostro organismo dopo l’estate

L’estate volge al termine e porta con sé i sereni ricordi del sole, del mare, delle spiagge e delle passeggiate in montagna.

Depurazione Organismo

Depurazione: diciamocelo è davvero il periodo dove abbiamo accantonato le nostre regole anche alimentari.

Ci siamo un pochino lasciati prendere la mano viziandoci e concedendoci qualche alimento di troppo, e questo solo per i più disciplinati.  Mentre gli altri  assieme alla mano si sono proprio lasciati prendere un po’ tutto il braccio e via con abbuffate di gelati, fritture, aperitivi, dolci e pizze vero ?

Adesso ecco settembre che ci porta il conto

Lo sapevamo ma non spaventiamoci, ormai siamo abituati ad adeguarci ai vari cambiamenti anche repentini e  fra pochi giorni recupereremo certamente la nostra linea, tornando al salutare regime alimentare e aiutandoci con un po’ di movimento fisico in più.

Ottimo, ricordiamoci però  di depurare  il nostro organismo ed anche  il più in fretta possibile, quindi la nostra priorità sarà certamente quella di recuperare la forma e ripulire e disintossicare il nostro corpo dai .. “meritati abusi estivi”.

L’intestino è l’organo che risente maggiormente di questi eccessi.

La miglior raccomandazione è quella iniziare una dieta il più semplice possibile.

Consigli Utili Depurazione

Vediamo qualche piccolo consiglio.

Evitare i fritti, grassi e gli alimenti congelati o cucinati troppo a lungo, gran spazio invece ai cibi crudi oppure se proprio non sono di vostro gradimento almeno cuocerli in modo semplice senza condimenti o grassi.

Per una ottima depurazione è utile mangiare molte verdure e legumi crudi o cotti poiché questi alimenti contengono un elevato potere depurante e rappresentano un vero e proprio toccasana. Come condimento per pasta e verdure utilizzare olio extravergine di oliva, limone, poco sale ed evitate burri o margarine.

Quali alimenti diminuire

Anche i lieviti è meglio evitarli e se è possibile rinunciare a pane, pizze, focacce e pasta. Privilegiare pesce e se proprio si ha voglia di carne cercare di evitare quella rossa.

Favorire l’assunzione di cibi contenenti fibre presenti in cereali, avena, orzo, farro e riso. Esagerate con yogurt e tisane depuranti,  per delle sane merende.

Ultimo prezioso consiglio è quello di mantenervi molto idratati, quindi bevete molta acqua naturale e ricordatevi che l’abitudine di bere un bel bicchierone di acqua a temperatura ambiente appena svegli, favorirà la vostra depurazione.

Lascia un Commento